STAMPA PAGINA
 

Regioni

Il marketing, la vendita e la distribuzione dei nostri marchi sono organizzati in cinque aree geografiche: Diageo Nord America, Diageo Europa occidentale Diageo America Latina e Caraibi, Diageo Africa, Europa dell'Est e Turchia e Diageo Asia-Pacifico.

  • North America
  • Europe
  • America Latina e Caraibi
  • Africa
  • Asia Pacific
CHIUDI
North America

Diageo North America è il mercato principale in termini di vendite nette e risultati operativi. Si tratta anche del più grande mercato del mondo di alcolici. Comprende Stati Uniti e Canada e presenta ottime opportunità di crescita con tendenze che registrano un passaggio dei consumatori verso i marchi di qualità.

Altre informazioni
CHIUDI
Europa occidentale

L'Europa occidentale rappresenta il secondo mercato di Diageo per dimensioni e comprende Irlanda, Gran Bretagna, Spagna, Portogallo, Grecia, i Paesi nordici, Italia, Svizzera, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Francia, Germania e Austria. Più le business unit Diageo Guinness Continental Europe (per la birra), Diageo Wines Europe e Western Europe Reserve.

Ulteriori informazioni
CHIUDI
America Latina

Il mercato di America Latina e i Caraibi (LAC) conta oltre 1.800 dipendenti e opera in 43 diversi mercati presenti in una regione dinamica con una popolazione pari a 600 milioni di individui. L'area comprende quattro centri: Messico, LAC occidentale (Caraibi, le zone di libero scambio, America Centrale, Argentina, Cile, Perù, Bolivia, Ecuador, le Ande (Colombia e Venezuela) e l'area cosiddetta PUB (Paraguay, Uruguay e Brasile). Supportato da circa 230 dipendenti per la fornitura, questo mercato spedisce circa 19M (9L) dei quali circa il 25% viene prodotto in loco attraverso collaboratori terzi.

Ulteriori informazioni
CHIUDI
Africa, Europa dell'Est e Turchia

"Quest'anno Africa, Europa dell'Est e Turchia vengono considerati come un nuovo mercato, al momento il secondo per dimensioni e primo per l'incremento delle vendite nette per Diageo. Le vendite nette hanno subito un incremento del 10%, grazie alle performance eccezionali dei superalcolici e della birra in Africa, dove si è registrato un aumento nonostante la riduzione dei volumi.

Ulteriori informazioni
CHIUDI
Asia Pacific

Il segmento dell'area Asia-Pacifico rappresenta un equilibrio perfetto fra i mercati ormai sviluppati di Corea, Giappone e Australasia e quei mercati in rapida ascesa, quali Cina, India e Asia sudorientale. Più di recente, grazie al numero sempre maggiore di viaggiatori asiatici, la business unit Global Travel e Medio Oriente è stata anch'essa inclusa in quest'area.

Ulteriori informazioni

All'interno di queste regioni vendiamo prodotti in circa 180 paesi di queste cinque regioni.Nell'anno fiscale terminato il 30 giugno 2013, il Nord America ha generato circa il 33% di vendite nette, Africa, Eurppa orientale e Turchia il 20%, America Latina e Caraibi il 13% e l'area Asia-Pacifico il 15%.

DRINKiQ
'I was attracted by GGBL's reputation for valuing employees, the numerous opportunities that exist for career development and the fact that, in Ghana, GGBL is the most celebrated business' Graduate recruit, Guinness Ghana Breweries